Nuova evangelizzazione o Nuovi evangelizzatori

La nuova evangelizzazione – come parola – è una proposta fatta di recente da Giovanni Paolo II. Una tale proposta suppo-ne che qualcosa non funzionava più.

Il questo opuscolo non si tratta né di un commento a questo richiamo del Papa, né di una impostazione pastorale e cosa si-mile. E’ un semplice richiamo a riflettere un tantino cosa signi-fica annunciare il Vangelo.

La predicazione, nei tempi addietro, si era fermata alla mo-rale, alla teologia. In tempi più recenti, sui valori comuni a tutti gli uomini e a tutte le religioni.

Cosa valida.
Ma è questo l’annuncio cristiano?

 

 

 


 

Categoria:
Descrizione

Questo opuscolo non è un commento alla Lettera apostolica Novo millennio ineunte. Vi sono alcune citazioni e riferimenti a tale documento.

L’opuscolo è una revisione di una edizione precedente risa-lente ad alcuni anni addietro.
Ci è sembrato utile richiamare – qua e là – alcuni spunti del Santo Padre sulla terza parte del Documento in quanto sotto-linea la necessità di “ripartire da Cristo”.

Poiché questa revisione è stata completata il giorno di tutti i Santi, a loro, gli evangelizzati e evangelizzatori, fatti nuovi dal-lo Spirito Santo, chiediamo la fraterna intercessione per esse-re, a nostra volta, evangelizzati per evangelizzare.

In primo luogo, la nostra preghiera è rivolta a Colei, la Gloriosa e Beata Vergine Maria, la Santa Madre di Dio, che ha ricevuto il “Vangelo” del Padre e la manifestato al mondo: il Signore Gesù.

Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Nuova evangelizzazione o Nuovi evangelizzatori”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.