Da cristiani dentro la società.

E’ fondamentale sapere chi è il cristiano per essere in grado di agire dentro la società senza perdere la propria identità, senza lasciarsi “dissolvere” in essa. Senza che il sale diventi insipido: non servirebbe più a nulla:

Mt 5,13, “13 Voi siete il sale della terra; ma se il sale per­desse il sapore, con che cosa lo si potrà render salato? A nul­l’altro serve che ad essere gettato via e calpestato dagli uo­mini.


 


 

Categoria:
Descrizione

Come vede il monaco la politica.

La domanda è assai impegnativa e direi che può sem­brare anche contraddittoria. La politica è un impegno concreto nel mondo, come si dice. Il monaco è colui che “fugge” il mondo.

 A parte le discussioni che si potrebbero fare in merito, il monaco è un cristiano e un uomo come ogni altro il quale vive e cerca di vedere, in modo diverso “dell’abituale” la vicenda umana. Si sforza di illuminare, con la luce della fede che gli viene dalla Chiesa, il vivere e l’agire umano.

 

 

Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Da cristiani dentro la società.”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.